Incisione multilivello

Il successo di un prodotto ha nel suo aspetto esteriore un fattore di primaria importanza; designers e stilisti, ben consapevoli di ciò, ricercano continuamente finiture belle ed originali, che consentano ai propri articoli di distinguersi da tutti gli altri. Pel Plastic, sulla base di tali esigenze, ha messo a punto una nuova tecnica di incisione: quella tridimensionale. Questo processo (evoluzione della normale tecnica di fotoincisione) consiste nel ripetere più volte la fase di incisione creando così differenti livelli di profondità; il risultato è una goffratura dall’aspetto più morbido e naturale. Per le texture tipo pelle questa tecnica conferisce “movimento” alla stessa, ovvero, variando l’angolo di osservazione si noteranno cambiamenti nella struttura e nella profondità, facendola apparire talvolta “piatta” e senza particolari segni distintivi, talvolta profonda e con evidenza di venature e avallamenti, il tutto in un unica texture. Particolarmente apprezzata e richiesta dalle case automobilistiche questo tipo di fotoincisione ha trovato applicazione anche in altri mercati nella quale viene utilizzata per creare nuovi effetti su prodotti che saranno un passo avanti agli altri.